Sbiancamento dentale

Pulizia e salute dei denti

sbiancamento dentale

Il colore naturale dei denti, purtroppo, non è sempre bianco come noi vorremmo. Per questo, all'interno dello Studio Garbo e Giraud di Torino le Dottoresse consigliano e si occupano di effettuare lo sbiancamento dei denti come metodo cosmetico ed estetico. E' un metodo di routine accertato grazie al quale è possibile ottenere risultati sorprendenti. I denti possono avere un colore meno piacevole a causa di fattori genetici, cambiamenti degenerativi nella crescita dei denti, per effetto di antibiotici, di alcuni preparati vitaminici e minerali, consumo di acqua o cibi ad alto contenuto di fluoro o ferro, a cusa del fumo, della vecchiaia, ecc. In ogni caso lo sbiancamento si effettua per ragioni estetiche. I denti devono essere puliti e le otturazioni presenti controllate. Il paziente riceve così uno splintaggio sintetico che è individualmente perfetto e adatto ai denti del paziente, così che praticamente non arreca alcun disturbo. Lo sbiancamento si effettua generalmente a casa, dopo il primo effettuato dallo stomatologo, grazie ad una fase di sbiancamento con gel ad alta concentrazione e dopo cui si vedono già i primi risultati. Lo sbiancamento a casa si effettua seguendo i consigli dello stomatologo, per lo più di notte e per alcuni giorni, a seconda dei bisogni individuali, della scelta e della reazione che ha il dente. Può verificarsi una sensibilità dei denti alle bevande fredde e all'aria respirata. Questo disturbo può essere risolto grazie a dei preparati a base di fluoro che si mettono sullo splintaggio. Il grado di bianchezza va controllato giornalmente. Durante la fase di sbiancamento non è consigliabile consumare bevande e cibi che possono lasciare colore sui denti come: vino nero, succhi di frutta, caffè, spinaci, sigarette, ecc.

Share by: